Q44 2019 – 75° anniversario

q44 2019

PROGRAMMA 2019 

-Giovedì 11 Aprile

h 11 “LE BISCOTTATE” raccolta e scambio di ricordi per tramandare la memoria, davanti ad una tazza di tè a cura di Emanuela Vitale, presso Centro anziani Largo Spartaco

h 18 Short Reading |OPERAZIONE BALENA – Il rastrellamento del Quadraro, ideazione Alessandra Ferraro e Pako Graziani con Tiziano Panici. Presentazione libro “LINEE RESISTENTI” di Iliano Caprari edito da L’Asino D’Oro presso Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo via Opita Oppio 41. Interverranno: Paolo Guerra, Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo, Agostino Bistarelli, storico autore della post-fazione, Walter De Cesaris, autore de libro La Borgata Ribelle, Letture di Daniele Miglio, attore. Modera: Maria Anna Tomassini, QuadraCoro

h 21 Proiezione di 4 STELLE HOTEL – il web documentario interattivo sulla vita in un albergo occupato di Paolo Palermo e Valerio Muscella interverranno gli autori, presso il Csoa Spartaco via Selinunte 57 a cura di Greve 61.

-Venerdì 12 Aprile

h 9 Visite guidate e spettacolo di teatro presso Baracca&Burattini via dei Furi 25/27

h 16 “LE BISCOTTATE” raccolta e scambio di ricordi per tramandare la memoria, davanti ad una tazza di tè a cura di Emanuela Vitale, presso Centro anziani La Torretta – Piazza dei Consoli

h 18 Inaugurazione Mostra ROMA QUADRARO-CITTA’ Immagini 2016-2019”. Fotografie di Giuseppe Francavilla , video di Lucilla Salerno, a cura di Ginevra Salerno e Carlo Severati, presso la Galleria Embrice Via delle Sette Chiese 78, Metro B Garbatella

h 22 QUADRARO IN JAZZ Concerto di Simone Alessandrini Storytellers presso il Csoa Spartaco via Selinunte 57.

-Sabato 13 Aprile

h 19 Musica dal vivo presso il Giardino Quadrato via dei Juvenci con: BigUp, QuadraCoro, Banda Cecafumo, Emanuela Vitale, Murga Los Adoquines de Spartaco, Morris Gola, LosTreSaltos, Vittorio Belvisi. In funzione cocktail bar e osteria a cura del Grandma Bistrot.

-Domenica 14 Aprile

h 13 Pranzo solidale per il Donbass Antifascista a cura della Banda Bassotti , riffa e gara di trippa. Proiezione del doc I VILLANI di Daniele Di Michele, presso il Csoa Spartaco via Selinunte 57

h 15-19 Torneo di calcetto a cura dell’ASD QUADRARO presso il Csoa Corto Circuito via Filippo Serafini 57

h 16-19 Incontri di pugilato a cura della QUADRARO BOXE presso il Giardino Quadrato, via dei Juvenci.

h 17 Visita guidata sui luoghi della resistenza al Quadraro con la partecipazione di APE Roma (associazione proletari escursionisti/sentiero “Nidi di Vespe”) partenza via Tuscolana angolo via del Quadraro arrivo galleria Spazio Y via dei Quintili 144 e lezione sulla street art del quartiere a cura di BELLA STORIA-Narrazioni di strada.

-Lunedì 15 Aprile

h 20 Spettacolo “NIDO DI VESPE” di Simona Orlando con Daniele Miglio presso il Teatro Argentina Largo di Torre Argentina, 52.

-Martedì 16 Aprile

h 9 Visite guidate e spettacolo di teatro presso Baracca&Burattini via dei Furi 25/27

h 17,30 Presentazione libro ROMA ’43-44 – L’Alba della Resistenza di Aldo Pirone e Sergio Gentili Bordeaux Edizioni interverranno gli autori, presso Progetto Eccoci Piazza Cinecittà 11.

-Mercoledì 17 Aprile

Cerimoniale presso Largo dei Quintili

Cerimoniale presso Parco 17 Aprile 1944 – Piazza dei Tribuni

Q44 – FESTIVAL DELLA MEMORIA E DELLA RESISTENZA

Per il 75° anniversario del rastrellamento del Quadraro

Da anni le associazioni culturali e le realtà sociali impegnate sui temi della memoria del V e del VII municipio di Roma amano ricordare il 17 aprile del 44 , giorno in cui avvenne il rastrellamento nazi-fascista del Quadraro, perché negli anni ha rappresentato un fatto costituente del quartiere e impresso una forte identità.

Il rastrellamento del Quadraro, dopo quello delle fosse Ardeatine e del Portico di Ottavia, è stato il più rilevante di Roma durante l’occupazione nazi-fascista, con 947 deportati nei campi di concentramento in Germania. Nel 2004 il Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi onorificò il quartiere consegnando l’insigne medaglia d’oro.

Q44 è l’evento che nasce dal basso proprio per non dimenticare quegli avvenimenti, propone ogni anno una kermes di incontri, sport popolare, musica dal vivo, arte e teatro, per mantenere viva la memoria e il significato profondo della nostra identità che dagli anni della resistenza non si è mai sottratta e non ha mai smesso di manifestarsi.

Dal tempo della lotta di liberazione , passando per gli anni 70-80 fino ai nostri giorni, il Quadraro ha sempre dimostrato grande generosità e coraggiosa intraprendenza, raccogliendo le sfide più difficili e divenendo sinonimo di ribellione e contemporaneamente di calore popolare.

Per questo Q44 è il festival della memoria che si proietta in avanti, rivolgendo lo sguardo alle lotte che ci attendono, alle nuove resistenze necessarie, che guarda al futuro partendo dalle radici.

 Nessuno spazio mai ai fascisti e ai razzisti 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...